Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Accademia Tarquinia Musica: dopo le Masterclass al via i concerti

Spettacolo
Font

TARQUINIA - Seminari, lezioni e concerti. È questo il ricco programma della quinta edizione di Masterclass organizzata dall’Accademia Tarquinia Musica, che proseguiranno fino all’1 settembre, il Civico zero resort di Marina Velca è diventato un campus musicale estivo con docenti di conservatorio, concertisti e allievi impegnati nei corsi di alto perfezionamento di clarinetto, contrabbasso, euphonium, flauto, sassofono e tromba.

“La manifestazione – affermano la presidente dell’Accademia Roberta Ranucci e il direttore artistico Giovanni Lorenzo Cardia - nasce dalla voglia di offrire, in modo particolare ai giovani, la possibilità di vivere un’esperienza diversa dalle lezioni classiche. Sono dei veri e propri laboratori dove ci si confronta, si approfondiscono le conoscenze musicali, si prova in un clima che annulla la distinzione tra allievo e docente”.

Dal 30 agosto all’1 settembre la sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia ospiterà i concerti pomeridiani (ore 18) e serali (ore 21) della rassegna.

Sei eventi, a ingresso gratuito, che proporranno un viaggio nel mondo della grande musica classica.

“I protagonisti saranno gli allievi delle masterclass – concludono la presidente Ranucci e il direttore artistico Cardia -. Potranno così mettere in mostra il loro talento e farsi apprezzare da un pubblico che ci auguriamo numeroso. Spesso non è facile organizzare concerti, anche per la difficoltà di trovare luoghi adatti. Con Masterclass riusciamo a creare un’iniziativa culturale di ampio respiro, che unisce la didattica alla possibilità di salire su un palcoscenico reale”.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Tarquinia, il contributo della Fondazione Carivit, e vede la collaborazione della ditta Pianoforti Di Marco e del Civico zero resort di Marina Velca.