Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - I successi del Festival “I Bemolli sono Blu-Viterbo in Musica (16 settembre-5 novembre 2023) con  la guida del maestro Sandro De Palma, ormai non si contano più. La rassegna, giunta alla settima edizione, si è trasformata di fatto in un appuntamento fisso alla chiesa di San Silvestro dove i melomani, non solo viterbesi, vista l'alta qualità degli eventi in cartellone, si uniscono in una corale ovazione per tutti i sublimi interpreti di musica classica. Ecco i nuovi incontri.

VITERBO – Cresce l’emozione sul palco del Teatro dell’Unione: domenica 15 ottobre alle 17.30 ben 11 concorrenti selezionati, tra 120 iscritti, si contenderanno il titolo di vincitore del “Concorso internazionale di canto lirico Fausto Ricci” e lo faranno esibendosi davanti al pubblico viterbese, ultimi biglietti disponibili al botteghino del teatro.

Un altro weekend di concerti con“I Bemolli sono Blu”

VITERBO - Dopo aver viaggiato tra canti e armonie d'Europa con eccellenti solisti e concerti di grande intensità emotiva, Sandro De Palma, direttore artistico del Festival “I Bemolli sono Blu-Viterbo in Musica (16 settembre-5 novembre 2023), propone per questo terzo weekend di ottobre altri imperdibili appuntamenti con una Prima assoluta di Lucio Gregoretti.

VITERBO - “I Bemolli sono Blu-Viterbo in Musica” (16 settembre-5 novembre 2023) con il ricco cartellone di 32 concerti e la direzione artistica del maestro Sandro De Palma, dopo il successo unanime di pubblico alle più belle pagine musicali interpretate da artisti di levatura internazionale, continua il suo viaggio con il festival e propone, in questo secondo weekend di ottobre, altri straordinari appuntamenti.

VITERBO - Dal 20 al 22 ottobre 2023, presso Villa Citerno in via Santa Maria in Gradi 70, si svolgerà la terza edizione di Kinfest - Connessioni Culturali, organizzato dall’Associazione Numero Zero con il patrocinio e il sostegno del Comune di Viterbo e della Provincia di Viterbo.

VITERBO - Dopo gli applausi a scena aperta ai solisti di fama internazionale Balázs, Mercelli, Sanzin, Hülshoff, De Palma, Braconi e il Quartetto Adorno, tutti protagonisti del Festival "I Bemolli sono Blu -Viterbo in Musica (16 settembre-5 novembre 2023), il direttore artistico Sandro De Palma propone per la settima stagione concertistica dedicata al viaggio, altri straordinari appuntamenti con celeberrimi compositori della grande musica.

VITERBO - Viaggi tra le melodie, i canti e le armonie d'Europa, da Frescobaldi a Puccini nel doppio appuntamento in cartellone de “I Bemolli sono Blu” (16 settembre-5 novembre 2023), festival di grande successo ideato dal maestro Sandro De Palma con la partecipazione di eccelsi musicisti tutti applauditi a scena aperta dal pubblico viterbese e non solo.

VITERBO - Ultima tranche di appuntamenti per l'edizione 2023 del Festival della Tuscia. La terza e ultima parte del Festival iniziato il 23 settembre, che ha visto avvicendarsi nei luoghi più iconici e suggestivi di Sutri, Viterbo, Bassano Romano, Tarquinia, Vitorchiano e Bolsena grandi ospiti come Beatrice Rana, Pupi Avati, Barbara Alberti, Ian Bostridge, si concluderà nei giorni a Viterbo in questo finesettimana.

VITERBO - Al via oggi la Stagione concertistica pubblica universitaria 2023-2024, giunta alla XIX edizione, "Nonostante le enormi difficoltà finanziarie e i limiti imposti, negli ultimi anni, dalla pandemia - sottoliknea il direttore artistico Franco Carlo Ricci - che ci ha costretto, inizialmente, a rinunciare alla presenza del pubblico e a ricorrere allo streaming. Il successo dell’utilizzo di questo sistema di comunicazione, in ogni caso, è stato tale (si sono avute più di 7.500 visualizzazioni ogni anno) che anche quest’anno, con il Rettore, si è deciso di non rinunciarvi pur potendo contare sulla presenza degli spettatori".

Altri articoli...