Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - Trecento turisti, molti provenienti da Roma, hanno raggiunto la città dei papi con il romantico treno degli anni '60. Una vera fortuna aver scelto quello che sembrava un bel percorso turistico, perché oggi, per l'albero caduto sulla linea, i treni moderni, elettrici, sono stati obbligati al fermo ad Oriolo.

Altri articoli...