Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

CASTIGLIONE IN TEVERINA – Abbiamo conosciuto chi ha scelto Intrecci per passione (https://www.latuaetruria.it/news/21-in-provincia/7170-gli-studenti-dell-accademia-intrecci-raccontano-esperienza-sogni-e-aspettative-parte-1) o dopo aver respirato e vissuto la sala per lavoro o tradizione familiare (https://www.latuaetruria.it/news/21-in-provincia/7198-gli-studenti-dell-accademia-intrecci-raccontano-esperienza-sogni-e-aspettative-parte-2). Ora andiamo alla scoperta dei ragazzi che, usciti dalla scuola alberghiera, scelgono di perfezionarsi per affrontare il mondo professionale con la miglior preparazione, scegliendo sempre l’Accademia Intrecci, il primo esempio in Europa di progetto di alta formazione di sala e accoglienza con la formula del campus.

Altri articoli...