Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - Venerdì 5 luglio secondo attesissimo appuntamento al Tuscia Film Fest 2019: Marco Bellocchio e Pierfrancesco Favino - freschi vincitori dei Nastri d’Argento a Taormina dove il film ha trionfato ottenendo sette riconoscimenti - presenteranno Il traditore e incontreranno il pubblico del Tuscia Film Fest. Nel corso della serata Marco Bellocchio riceverà il Premio Tuscia Terra di Cinema “Luigi Manganiello” 2019. 

VITERBO - Sarà Claudio Giovannesi ad aprire la sedicesima edizione del Tuscia Film Fest.
Giovedì 4 luglio (ore 21.15) il regista romano salirà sul palco di piazza San Lorenzo per presentare il suo ultimo film La paranza dei bambini, tratto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano e presentato in concorso alla Berlinale 2019, dove si è aggiudicato l’Orso d’Argento per la migliore sceneggiatura, firmata dallo stesso Giovannesi, Roberto Saviano e Maurizio Braucci. 

BAGNOREGIO - Pupi Avati è il protagonista della terza giornata di Civita Cinema. Uno degli ultimi grandi maestri del cinema italiano è atteso sul palco di piazzale Biondini per le 21,30 di questo sabato 29 giugno. 44 film diretti, 51 sceneggiature scritte, l'esordio al fianco di un grande come Pier Paolo Pasolini. Con lui collabora alla sceneggiatura di 'Salò o le 120 giornate di Sodoma'.

Altri articoli...