Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

In evidenza

TARQUINIA - Sabato 15 e domenica 16 Maggio la cittadina etruscha dà il “Buongiorno Ceramica” : itinerario di visita alle botteghe d’arte della città.

CIVITA CASTELLANA - In contemporanea con altre 45 città italiane di antica tradizione ceramica, dopo il blocco causato dalla pandemia, partirà l’edizione 2021 della rassegna Buongiorno Ceramica!.

VITERBO - Un fine settimana immersi nell’arte della ceramica, nel totale rispetto delle normative anti Covid, ma pur sempre in presenza. Per “Buongiorno Ceramica!” il 2021 è l’anno della nuova ripartenza: sabato 15 e domenica 16 maggio saranno aperte botteghe artigiane e laboratori, chiese e musei, dove sarà possibile vivere in prima persona la storia e la bellezza della tradizione.

BOLSENA - Anche quest’anno ad aprire la stagione estiva saranno i profumi ed i colori della Festa delle Ortensie di Bolsena.
Sulle rive del lago vulcanico più grande d’Europa, torna l’evento più atteso della Tuscia per gli amanti dei fiori e delle manifestazioni di settore.

CIVITA CASTELLANA – A tradire il detto “ogni lasciata è persa”, consapevole di quanto la tradizione carnevalesca rappresenti un valore per la città ma prim’ancora un pezzo della propria identità, l’amministrazione comunale pianifica già da ora l’avvio dei lavori di programmazione per il carnevale civitonico del 2022", così la nota di Simonetta Coletta, assessore alla cultura. 

VITERBO  - Sarebbe dovuto andare in onda tanto tempo fa, ma poi tutto è cambiato. Anche il programma. E adesso ci sembra persino più opportuno parlare di comunità, di condivisione, di imprese impossibili, di intento comune.

VITERBO - L'’11 aprile del 1971 il Vescovo di Viterbo Mons. Luigi Boccadoro nel giorno di Pasqua, con decreto vescovile, costituiva ed erigeva la nuova Parrocchia che dedicò ai santi Valentino e Ilario, primi martiri della Chiesa di Viterbo ed evangelizzatori della Tuscia e la affidava alla cura pastorale del primo Parroco don Armando Marini.

VITERBO - Domenica 21 marzo, con la Messa su Rai 1 si aprirà ufficialmente le celebrazioni dedicate a ricordare i 750 anni del Conclave avvenuto a Viterbo e durato quasi tre anni. La Celebrazione Eucaristica in diretta su Rai 1 darà la possibilità a tutti di poter ammirare e conoscere la storia che ha reso Viterbo famosa in tutto il mondo assegnandogli l’appellativo di “Città dei Papi”.

TARQUINIA - I concorsi “Presepe in famiglia” e “Natale a Tarquinia, sfida alla creatività” hanno i loro vincitori.

VITERBO - Quasi tutte le parrocchie della Diocesi hanno accolto l’invito del Vescovo Lino, che dopo un confronto in diocesi con i parroci delle zone pastorali di Viterbo e Acquapendente, con una lettera inviata a tutte le parrocchiE, ha indicato per le ore 18,00 la celebrazione della Messa nella notte di Natale.

TARQUINIA - Torna "Presepe in famiglia", il concorso ideato dall'associazione culturale Viva Tarquinia. Organizzato dalla Pro Loco Tarquinia, con il sostegno dell'assessorato al commercio del Comune di Tarquinia, il contest quest'anno diventa fotografico e digitale per rispondere all'emergenza coronavirus e per non smettere di trovare i presepi più belli della città etrusca.

VITERBO - Pianoscarano si veste a festa e invita i cittadini a visitare il quartiere, sempre distanziati, per ammirare l'allestimento natalizio e l'immancabile presepe al lavatoio.

Pubblicità
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.