Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

TARQUINIA - Il Divino Etrusco tornerà, per la sua quattordicesima edizione, anche nell’estate 2020. Sciolte le riserve: dopo giorni di lavoro per calibrare il format dell’evento con le necessarie garanzie di sicurezza legate ai rischi di diffusione del virus Covid-19, è ora ufficiale che la manifestazione principe della bella stagione tarquiniese tornerà nel centro storico della città etrusca.

TARQUINIA - Un’edizione speciale in un anno difficile, anche per simboleggiare la voglia di ripartire e dimostrare che con l’opportuna organizzazione e il dovuto rispetto delle norme di sicurezza si può tornare a vivere anche i grandi eventi.
Nasce in quest’ottica l’appuntamento 2020 con il DiVino Etrusco, che nell’anno del Covid-19 non rinuncia alle sue caratteristiche primarie, senza però chiudere gli occhi di fronte all’assoluta necessità di attenzione e cautela.

VITERBO - Proseguono le iniziative in via Saffi. In queste settimane in programma mostre di fotografia, grafica e pittura, curate da Enterprise INARTE/Paolo A. Canepa, momenti di intrattenimento musicale con Massimo Lattanzi, Tusciamannate, installazioni lungo la via, frutto della originale creatività di Yarn Bombing. Il tutto con il coordinamento di Annalisa De Santis, dell'associazione La luna nuova onlus.

TARQUINIA – Ultimi preparativi per la “Sfilata di moda al contrario”, l’iniziativa promossa dall’associazione Viva Tarquinia, in collaborazione con l’associazione Oltrepensiero, e patrocinata dall’amministrazione comunale. Venerdì 24 luglio, dalle ore 21,45, i riflettori si accenderanno su corso Vittorio Emanuele II che, per l’occasione, diventerà una splendida passerella.

Altri articoli...