Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

BAGNOREGIO - Civita riapre in sicurezza, buono l'esordio. Oltre mille e trecento gli ingressi complessivi del primo fine settimana di riapertura alle visite turistiche nel suggestivo borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi. Un migliaio registrati direttamente alla biglietteria di Mercatello e circa 300 possessori dei Civitabond. Idea, quest'ultima, che ha accesso l'attenzione anche dei media cinesi e della televisione italiana, agli inizi di maggio.

VITERBO - Settimane infinite senza un concerto, uno spettacolo teatrale, un reading, una serata al pub ascoltando musica: è il mondo del live quello che sta soffrendo maggiormente e non si vede via d'uscita, proprio per il più bello da vedere, da vivere. Basta un pizzico di follia e tutto può cambiare, nel rispetto di regole, distanziamenti e procedure che ci sono e che verranno. E il 21 giugno potrebbe essere il "solstizio della rinascita", fatto coincidere con quello dell'estate.

Altri articoli...