Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

VITERBO - Quando suona la batteria sembra perdersi in un'altra dimensione, fatta di musica e suoni. Una passione che gli si legge negli occhi e che guida quei movimenti così rapidi, eppure così precisi. Basta ascoltare Dario Panza per qualche istante per rendersi conto che questo giovane talento di strada ne farà davvero tanta. È partito da Viterbo, e si è fatto conoscere in pochissimo tempo nel panorama musicale nazionale ed internazionale.

VITERBO - La grande musica è stata l'assoluta protagonista del Concerto di Pasqua: nella perfetta location della cattedrale San Lorenzo si è toccata la perfezione, merito delle note del concerto di Pasqua organizzato dall'Associazione XXI secolo e reso unico dall'Orchestra Etruriaensemble, diretta dal maestro Fabrizio Bastianini, dai solisti e dai cori.

VITERBO – Una musica che è molto più di testi e note, è un invito alla riflessione sul tema dell'intercultura. Un viaggio attraverso melodie che hanno scandito i momenti principali della storia della Grecia.
Sonorità nuove, insolite per la cultura italiana, sono arrivate venerdì sul palco del JazzUp Festival grazie alla suggestiva esibizione del gruppo Evì Evàn.

VITORCHIANO – Spesso, pensando all'America, si pensa al luogo delle occasioni, quelle che vengono date ai meritevoli: ascoltando la Whitworth University Jazz Ensemble si ha la conferma del sogno americano, potendo assistere uno spettacolo offerto dai migliori studenti, in una sorta di meritocrazia del pentagramma.

VITERBO -  Canzoni che sembrano poesie, parole che raccontano l'amore e melodie che toccano il cuore. Nonostante i testi – rigorosamente - in inglese le canzoni di Carl Stevens hanno conquistato tutto il pubblico del JazzUp Festival, emozionando perfino coloro che poco amano la lingua inglese. Perchè le canzoni di Carl parlano al cuore, prima ancora che all'orecchio.

VITERBO – Un anno iniziato sotto i migliori auspici, quelli della musica, bellissima, portata in scena da artisti per gran parte “di casa”, di altissimo livello. Due su tutti: Fabrizio e Ferdinando Bastianini, il primo direttore dell'orchestra EtruriaEnsemble per l'occasione arricchita dai docenti della scuola musicale comunale, il secondo pianista d'eccezione a cui è spettato l'onere, e sicuramente l'onore, di aprire lo spettacolo.

NAPOLI - E' la gran voglia di musica che da sempre indica la via per i Dear Jack. Dopo l'esplosione con la partecipazione ad Amici, le vicende relative alla voce solista, da un paio di anni l'identità è ben nota e delineata: Lorenzo Cantarini, voce e chitarra, Riccardo Ruiu, voce e batteria, Francesco Pierozzi, cori e chitarra, Alessandro Presti, basso. Da mesi questa formazione sta lavorando alla produzione del nuovo album, anticipata da un singolo che in pochi giorni sta vincendo e convincendo: Non è un caso se l'amore è complicato.

Altri articoli...

Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.