Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Fiera del Vino Montefiascone: domani l'inaugurazione dell'edizione numero 60

Sagre e Feste
Font

MONTEFIASCONE – Finalmente si parte. Domani è il grande giorno. Inizia la 60ª edizione della Fiera del Vino. Quest'anno si cambia. Non più la Pro-loco ad organizzare ma l'amministrazione comunale che ha ripreso in mano le redini di uno degli eventi più importanti dell'Alto Lazio.

Pin It

Una formula nuova per consentire che si possa arrivare a Ferragosto, giorno di chiusura, nel migliore dei modi possibile.

Diciotto le cantine che presenzieranno con i loro prodotti migliori, oltre duecento i vini da degustare con tantissime etichette di alta qualità. Dagli autoctoni alle nuove sperimentazioni, un viaggio enologico alla scoperta dei migliori vini italiani dal 2 al 15 agosto: Roscetto, Poggio di Gelsi e Est! Est!! Est!!!, per rimanere in zona, con l' acclamato Montiano, rosso falesco tra i più grandi e innovativi. Oltre al Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, fino al pregiato Merlot e ai vini friulani, e ancora, l'umbro Sagrantino di Montefalco.

Montefiascone, patria dell'Est! Est! Est!, non teme il confronto, anzi lo cerca con le storiche cantine che lo hanno reso famoso nel mondo:Leonardi, Stefanoni, Falesco e Cantina Sociale non sono in competizione tra loro, o meglio, competono per presentare, di anno in anno, nuovi vini (bianchi e rossi) in grado di soddisfare i gusti più disparati.

Spettacoli. Quelli non mancheranno di certo. Concerti, esibizioni, incontri e dibattiti.

Una formula nuova in fase di sperimentazione che vuole portare la Fiera ai fasti del passato, nonostante le ristrettezze economiche.

Ci sarà un abbonamento per tutte le serate. Un costo accessibile che prevede anche una degustazione nella cantina di gradimento.

Insomma, il paese che cerca di risollevare la testa, e che avrà il suo momento clou con l'Air Show del 4 e 5 agosto. Un week end di spettacoli acrobatici e Frecce Tricolori. Elicotteri e simulatori di volo. Insomma, buon divertimento.

L'inaugurazione domani, 2 agosto, alle 21,30 in piazzale Roma.