Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Il Natale a Corchiano: cinquant'anni tra arte, cultura e tradizione

Sagre e Feste
Font

:CORCHIANO - La tradizione del Natale a Corchiano si è ormai consolidata nel tempo e rappresenta la manifestazione più importante e sentita da tutta la comunità.
Il Natale a Corchiano si è evoluto nel tempo di pari passo con la straordinaria rappresentazione del Presepe Vivente, che ad oggi risulta essere il Presepe Vivente più longevo d’Italia, dopo quello di San Francesco a Greccio; una vera e propria rappresentazione sacra che si è perfezionata e impreziosita con il passare degli anni ma che ha mantenuto intatta la sua unicità e originalità.

Pin It

Il Presepe Vivente di Corchiano non è una semplice rappresentazione di scene che ripropongono la Sacra Natività, ma un vero e proprio spettacolo teatrale all’aperto che ripercorre gli episodi più significativi della storia dell’uomo, dalla sua creazione fino alla nascita di Gesù al quale si potrà assistere dalle tribune allestite per l'occasione.

Il 50° Anniversario del Presepe Vivente si inserisce all’interno di un contesto molto più ampio, Il “Natale di Corchiano tra Arte, Cultura e Tradizione” che ormai è diventato un appuntamento da non perdere non solo per la comunità di Corchiano, che ne è ampiamente coinvolta, ma soprattutto per i tanti turisti che ogni anno sono felici di rivivere insieme ai loro cari l’atmosfera straordinaria del Natale di Corchiano che si sviluppa lungo tutto il periodo natalizio a partire dall’8 Dicembre 2019 fino al 6 Gennaio 2020.

Tante sono le iniziative che trasformano il piccolo Borgo Medioevale di Corchiano, sospeso su un’antica rupe tufacea e incastonato nel cuore del Monumento Naturale delle Forre, in un luogo fatato dove i visitatori possono passare in serenità le Feste di Natale.

Si parte il 7 Dicembre con l’accensione del “Bosco degli Alberi” di Natale, l’apertura della “Mostra Fotografica dei Cinquant’anni del Presepe Vivente di Corchiano” e la premiazione degli organizzatori e dei personaggi storici che hanno creato e che più si sono distinti nel tempo per rendere questa fantastica manifestazione la realtà di oggi. Tutto questo in una straordinaria atmosfera di luci e ombre in tutte le vie e le piazze del borgo antico illuminate da migliaia di candele e dai tradizionali mercatini di natale.

Si prosegue il 14 e 15 Dicembre con due giornate-evento per la valorizzazione dei prodotti tipici di Corchiano e del Biodistretto della Via Amerina e delle Forre, curate dalla nostra Condotta Slow Food e dalla Comunità della Nocciola.  
Eventi dedicati alla riscoperta dei prodotti della tradizione quali “Il Moscato di Corchiano" (sabato pomeriggio) e "Extra Eleiva - 1° concorso Città di Corchiano" (domenica mattina). Nel pomeriggio di domenica invece, al via il “Progetto Pane e Olio” e i “Nocciolati di Corchiano” con una merenda offerta agli studenti delle Scuole di Corchiano e uno showcooking sulla realizzazione di praline al cioccolato di nocciole.

Il 21 Dicembre è in programma la presentazione del libro “Vedute di Corchiano” visto dagli occhi di artisti del Gran Tour, artisti famosi quali Granet, De Meuron, Fries ed altri; il 22 Dicembre è prevista la premiazione del Concorso “I Murales per il Borgo” su tematiche relative alla storia e alle tradizioni di Corchiano, da realizzare nella bellissima e antica Piazzetta dello Spicchio; a seguire l’apertura del bellissimo Villaggio di Babbo Natale, con la Casa degli Elfi e la Fabbrica dei Giocattoli.

Le visite guidate ai palazzi storici, le camminate lungo i sentieri incontaminati del Parco delle Forre, le tradizionali cantine aperte per la degustazione dei prodotti tipici e gli stand gastronomici fanno da contorno alla fantastica rappresentazione del Presepe Vivente di Corchiano nel suo 50° Anniversario che dal 25 di Dicembre ci accompagna fino alla Befana (aperto nei giorni 25, 26, 28, 29 Dicembre e 1, 4, 5, 6 Gennaio).