Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Via Saffi si fa bella con musica, arte e spettacolo

Sagre e Feste
Font

VITERBO - Proseguono le iniziative in via Saffi. In queste settimane in programma mostre di fotografia, grafica e pittura, curate da Enterprise INARTE/Paolo A. Canepa, momenti di intrattenimento musicale con Massimo Lattanzi, Tusciamannate, installazioni lungo la via, frutto della originale creatività di Yarn Bombing. Il tutto con il coordinamento di Annalisa De Santis, dell'associazione La luna nuova onlus.

Pin It

Obiettivo dei promotori delle varie iniziative è quello di ridare vita a una via importante del centro storico cittadino come via Saffi. Gli appuntamenti hanno il patrocinio del Comune e della Provincia di Viterbo.

"Invito i viterbesi a visitare e a prendere parte agli appuntamenti che in questi giorni si stanno svolgendo in via Saffi, nella sala Anselmi e lungo la via, e che si prolungheranno anche nel mese di agosto, sempre nel rispetto delle misure anti covid - ha sottolineato l'assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini -. Ringrazio tutti coloro che, a vario titolo, si stanno impegnando per rivitalizzare questa storica via: commercianti, imprenditrici e imprenditori, artisti locali, associazioni".

Il prossimo appuntamento sarà il prossimo 31 luglio, alle ore 18, alla Sala Anselmi, con l'esposizione "Arborea" Inchiostri, a cura di Paolo A. Canepa, con l'intervento musicale di Massimo Lattanzi e Pierpaolo Iacopini.