Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Fest'Olio: Vetralla città incantata celebra l'oro verde

Sagre e Feste
Font

VETRALLA - Ventesima edizione di "Fest'Olio" che dal 28 al 30 ottobre colorerà con l'oro verde Vetralla Città incantata.
Organizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Vetralla, con il patrocinio di Regione Lazio, Provincia Viterbo, Camera Commercio Rieti e Viterbo e delle associazioni di categoria agricole, torna come una vera e propria festa da convidividere con i visitatori.

Pin It

L'inaugurazione venerdì 28 ottobre alle 16, presso la Sala consiliare di Vetralla, alla presenza del sindaco Aquilani e dell'amministrazione comunale, delle autorità civili e militari, con la cerimonia di apertura. A seguire, in piazza Umberto I Federica Camilli proporrà la rappresentazione della "Leggenda dell'olio", con degustazione dell'olio novello vetrallese.

Sabato 29 doppio appuntamento (alle 9.30 e 15.30) con la camminata tra la storia dell'olio e quella di Vetralla, città dell'olio, a cura di Getulio Cenci, con degustazioni presso Cioccolato Frau e Frantoio Tuscus.
Sempre nella giornata prefestiva, alle 18, è in programma la sfilata degli Alpini, con partenza dal monumento ai caduti e spettacolo in piazza Umberto I del Coro A.n.a. "Marco Bigi".

Domenica 30 nuova passeggiata, stavolta in bicicletta, alle 9 da paizza Umberto I, con visite al frantoio Paolocci e alle aziende produttrici di olio, con degustazione, mentre alle 9.30 partirà, dalla stessa piazza, il trekking narrato curato da Andrea Natali "La via Francigena fra gli oliveti". Al termine del percorso si terrà una visita con degustazione al frantoio della cooperativa Cesare Battisti (durata 3 ore, percorso facile di 6 chilometri circa, si consiglia abbigliamento da trekking).
Il pomeriggio di domenica si aprirà alle 15.30 in piazza Marconi, con la passeggiata narrata curata da Andrea Natali "Il centro storico di Vetralla Città dell'olio: mille anni di storia e di storie" (durata 2 ore, percorso facile di 2 chilometri circa, si consiglia abbigliamento ginnico).
Alle stessa ora partirà da piazza Vittorio Emanuele il "corteo storico agreste", seguito in via Cassia Sutrina dal "bruschettone" per tutti, gentilmente offerto dai produttori locali di olio.
Alle 17.30, presso la chiesa di San Pietro, concerto della Corale Vetrallese con canti folk dedicati alle tradizioni.

Nei giorni 29 e 30 ottobre, a piazza della Rocca, saranno esposti mezzi agricoli di ieri e di oggi, mentre domenica saranno presenti per le vie del paese gli artisti di strada.

Durante la durata della manifestazione sarà possibile degustare nei bar e nei ristoranti l'olio novello abbinato a bruschetta e ai piatti tipici di Vetralla.

T. P.