Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Bagnaia: la pizza di Pasqua più buona del 2023 è di Leonide Fortuna

Sagre e Feste
Font

VITERBO - Si è conclusa con un enorme successo di pubblico l’ottava edizione del concorso “La migliore Pizza di Pasqua”.

Pin It

Una specialità dolciaria che a Bagnaia è molto sentita e che grazie all’intraprendenza dell’Associazione Amici di Bagnaia-arte e storia, la Pro Loco di Bagnaia e il Club Enogastronomico Viterbese, dal 2014 vede gareggiare tante signore e signori nel presentare questo tipico dolce.

Quest’anno ben 20 concorrenti hanno esibito il loro prodotto che ha messo a dura prova la giuria nella degustazione delle pizze, che poi sono state offerte al pubblico presente.

I giurati diretti dalla presidente Pastry Chef Martina Brachetti, reduce dalla gara di Coppa del Mondo di pasticceria dove l’Italia si è aggiudicata la medaglia di bronzo, era composta dal rappresentante dell’Associazione Amici di Bagnaia, Susanna Bucciolini, della Pro Loco, Guglielmina Salucci, dal Club Enogastronomico Viterbese, Simona Sebastiani e dallo chef professionista Filippo Pomo.

Cinque gli elementi di giudizio codificati: aspetto esterno, consistenza, colore, profumo e sapidità che hanno, al termine delle valutazioni, visto vincere la Pizza di Pasqua della signora Leonide Fortuna, alla quale è stata assegnata la targa vincente 2023, seguita da attestati di partecipazione e doni per tutti i concorrenti.