Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Lego Art: a Palazzo Gallo la passione di Riccardo Orsini per i mattoncini colorati

Mostre
Font

VITERBO - Ancora una volta Bagnaia si dimostra sede di cultura: questo pomeriggio, giovedì 6 aprile alle ore 18,00, a Palazzo Gallo, con il patrocinio del Comune di Viterbo, sarà inaugurata la mostra “Lego art” di Riccardo Orsini un giovane bagnaiolo che ha sempre avuto la passione per questi “laterizi di plastica”: passione tra l’altro condivisa da tantissime persone in tutto il mondo e senza limiti di età.

Pin It

Una rassegna dedicata ai mattoncini di acetato di cellulosa nati nel 1949 in Danimarca e arrivati in Italia solamente nel 1958 dove si diffusero rapidamente dapprima come gioco per bambini e poi come gioco di società.

Attualmente le costruzioni della Lego sono uno svago e un impegno che richiedono capacità costruttive particolari ed è divenuto un business economico di rilevanza.

La mostra che si andrà ad inaugurare vedrà costruzioni di pregevole manifattura artistica, con un orario di apertura 10,30-13,00 e 16,30-18,30 sino all’11 aprile.