"L'amore rubato" di Dacia Maraini per la Giornata internazionale contro la violenza alle donne

Libri
Font

FABRICA DI ROMA - Tante le inziative organizzate per la Giornata internazionale contro la violenza alle donne. Tra queste, una si svolgerà giovedì 23 dalle ore 16:30 presso Cartolibreria Soldini a Fabrica, organizzata dal Circolo LaAV e associazione Fab(b)rica delle Donne.

Pin It

Nell'ambito della rassegna "Letture ad Alta Voce" saranno lette alcune pagine dalla raccolta di racconti di Dacia Maraini "L'amore rubato", storie che hanno come tema la violenza fisica e psichica alle donne.

Sarà possible conoscere le storie di Marina, della bambina Venezia, di Giorgia, di Franci, di Ale, di Giusy e Rosaria, di Angela, di Anna. Storie ispirate a reali fatti di cronaca, storie di donne che lottano contro mariti, amanti, compagni ed amici dalla doppia personalità, uomini perbene agli occhi della gente,ma aguzzini tra le mura domestiche e nei rapporti umani.

Perchè la violenza di genere va raccontata, va denunciata, va svelata, perché è nel silenzio, nella paura che si (ri)generano i mostri.

"Leggiamo ormai tutti i giorni delle molestie, degli stupri compiuti da uomini di potere, di successo - precisano gli organizzatori - e tutto questo non succede solo in ambienti dove le donne sono facilmente e troppo spesso sotto ricatto, ma anche nelle nostre case, nella vita quotidiana delle tante donne che non sempre riescono a sottrarsi a rapporti molesti, dolorosi, devastanti. Importante è parlarne, conoscerla, raccontarla per trovare la forza di dire basta. Queste letture vogliono essere un momento di riflessione per donne e uomini, perchè il problema è soprattutto di chi la violenza agisce".

Al termine della lettura sarà possible scambiare idee e riflessioni tra i presenti. Chi vuole può portare, da leggere alla fine, un breve testo sull'argomento.

Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito alla newsletter per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuove informazioni.