Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Dall'alba al tramonto: tornano i concerti più suggestivi dell’estate tarquiniese

Spettacolo
Font

TARQUINIA - Al via la terza edizione dell’evento musicale più suggestivo dell’estate tarquiniese, Dall'alba al tramonto, che quest’anno si arricchirà anche di un appuntamento notturno.

Pin It

Si partirà dalla bellissima e collaudata cornice di Porto Clementino con i Minimal Floyd Quartet (ore 19:45), poi appuntamento all’altrettanto suggestivo scenario di Santa Maria in Castello con The Goldlberg Variations (ore 23:00) e quindi alle 5:00 gran finale al belvedere dell’Alberata Dante Alighieri con il concerto all’alba del Quartetto d’archi Artemisia.

Si parte quindi un po’ prima del tramonto sulle note della magnifica musica dei Pink Floyd rivisitata dalle sapienti mani, voci e fiati di Giuseppe Calandrini (voce), Gabriele Ripa (piano e tastiere), Danilo Ciatti (sax), Carlo Schiaroli (percussioni). Palcoscenico naturale le rovine del porto che prima degli etruschi e poi dei romani.

Alle 23:00 tutti a Santa Maria in Castello ascoltare il trio Brunori/Elisei/Capitani che quest’anno si arricchiranno della presenza di 4 bravissime violiniste: Guendalina Pulcinelli (I^ violino), Roberta Ciampa (II^ violino), Ambra Chiara Michelangeli (viola), Elena Bianchetti (violoncello).

Terminato il concerto di Santa Maria in Castello si potrà scegliere se continuare a divertirsi, magari nei locali del Lido Aperti sino alle 4, o se dare a dormire. L’importante è ritrovarsi poi (alle 5:00) all’alberata per vedere il tramonto accompagnati dalle note del quartetto d’archi  “Artemisia”, con Vanessa Cremaschi, Plamena Krumova, Roberta Palmigiani e Ilaria Calabrò, che presenteranno “Cinema mon Amour”.

Evento realizzato dal Comune di Tarquinia in collaborazione con l’Associazione Sound Garden.