Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

I love Schenardi: luce sui locali storici e di prestigio viterbesi

Viterbo
Font

VITERBO - Primo appuntamento dedicato alla riqualificazione del centro storico e di quei locali che ne fanno il prestigio e la storia: stasera, martedì 16 aprile alle 20, è in programma "I Love Schenardi", un appuntamento per tutelare e rivoluzionare il centro storico di Viterbo.

Pin It

L'evento si aprirà con un aperitivo di benvenuto al quale seguirà un dibattito pubblico nel corso del quale prenderanno la parola numerosi illustri ospiti.

Tra gli altri, parteciperanno il sindaco di Sutri e critico d'arte Vittorio Sgarbi, lo storico Giovanni Faperdue, il linguista e saggista Massimo Arcangeli, ideatore e direttore del Festival di Siena per la purezza della lingua italiana, il presidente di Confcommercio Rieti-Viterbo Leonardo Tosti; il presidente di Confimprese Viterbo Gianfranco Piazzolla, il giornalista storico volto della Rai Giovanni Masotti, la giornalista e autrice Rai Paola Pucciatti e i rappresentati delle Botteghe Storiche Viterbesi, i signori Roberto Zena, Lucia Maria Arena e Gianni Valeri.

L'incontro avrà lo scopo di tornare a far puntare i riflettori sul centro storico di Viterbo, cuore pulsante della città e miglior biglietto da visita per il turismo, con tutti i suoi negozi, i bar, i ristoranti e i musei.