Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Cinquanta alberi di Natale recuperati: lunedì sarano messi a dimora

Viterbo
Font

VITERBO - Cinquanta alberi di Natale recuperati grazie all'iniziativa Salva il tuo albero. Abeti per la maggior parte. La loro messa a dimora avrà inizio da lunedì 20 gennaio.

Pin It

A fornire aggiornamenti sul progetto lanciato dall'assessorato al verde pubblico in collaborazione con l'associazione Tuscia Pro Natura è direttamente l'assessore Enrico Maria Contardo. “Cinquanta famiglie hanno avuto la sensibilità di voler contribuire al progetto per la realizzazione di boschi urbani in città. I loro alberi, utilizzati durante le recenti festività natalizie, avranno una nuova vita. Sono state già individuate le aree che ospiteranno le piante arboree e saranno gli svincoli della circonvallazione Almirante, sia verso il cimitero, sia verso la Tuscanese.

Non sono tantissimi gli alberi recuperati – ha aggiunto Contardo -. Molte famiglie da anni utilizzano l'albero di Natale sintetico. Quest'anno è stata la prima edizione dell'iniziativa Salva il tuo albero.

Abbiamo intenzione di riproporla anche per i prossimi anni, coinvolgendo anche le frazioni del territorio comunale. Il mio ringraziamento – conclude l'assessore Contardo - va a tutte quelle persone che nei giorni scorsi si sono recate al punto di raccolta a Pratogiardino per consegnare il proprio albero di Natale. Tra queste anche il sindaco Arena, a cui va un ringraziamento particolare per il buon esempio dato ai nostri concittadini”.