Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Happy Box: bontà di pasqua, made in Tuscia, portano in dono 3.703 euro per acquistare Dpi per infermieri

Viterbo
Font

VITERBO - Le idee migliori nascono sempre facendo due chiacchiere tra amici: nel giro di pochi giorni i ragazzi di Happy Box hanno pensato, realizzato e venduto 320 box pasquali con dentro alcune delle eccellenze made in Tuscia, raccogliendo 3.703 euro devolute all’OPI, l’ordine degli infermieri di Viterbo, che ha attivato una sottoscrizione destinata al supporto delle Asl di Viterbo e delle strutture Sanitarie delle Tuscia nell’ambito dell'emergenza “Coronavirus” per l’acquisto di DPI, dispositivi di protezione. 

Pin It

"Un ringraziamento è doveroso alle aziende che ci hanno sostenuto nella realizzazione - sottolineano Francesco, Alessandro, Irene, Simone, Cristian, William, Giovanni, Matteo e Andrea -: Simone Bajocchi Fast Print sempre in prima linea in queste iniziative e ai ragazzi di Mail Boxes Etc. che hanno provveduto alla consegna delle colazioni pasquali di oltre 200 pacchi; poi c'è chi ha fornito i buonissimi prodotti all’interno della Easter Box, Coccia Sesto Prosciuttificio, Lamponi dei Monti Cimini, Panificio Biscetti Guido, Cimina Dolciaria, Pasticceria Primavera, Azienda Agricola Tenuta Casciani e il Molino Profili.

E ancora altre attività che hanno contribuito, a modo loro, a questa iniziativa, mettendo all’interno del box dei coupon da poter utilizzare presso i vari esercizi aderenti: GCube, Lab, Teddy Boy, Decò, Officina Smartphone, Di Marco Sport, Chalet Garbini e Magna Magna. Infine a Artium, l’associazione con cui abbiamo collaborato per la realizzazione del progetto".

Le iniziative sono pubblicate sulla pagine Instagram e fb Happy Box, in attesa della prossima idea.

Anselmo Cianchi