Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Le modelle Background Academy per l'anteprima del marchio Aza-Lea

Viterbo
Font

VITERBO - La Background Academy ha lavorato in terra siciliana, con le sue bellissime modelle, per l'anteprima del marchio nascente Aza-Lea, che ha raccontato “Charlotte”, collezione che sarà presentata sulla Cat-Wald di Altaroma a settembre 2020, nel contesto di International Couture.

Pin It

 

Aza-Lea è un nome emergente della moda italiana, fondato da Marta Liberatori e Valentina Amicucci, il cui intento è quello di valorizzare il prestigio che il Made in Italy ha sempre rappresentato nel mondo.

Aza-Lea ha presentato, in anteprima, un “capsule F/W 2020-21” della collezione Charlotte a Taormina, in occasione della XVIII edizione del “Blues and Wine Soul Festival”.

La linea firmata dalla Fashion Designer Nìcole Decembrino racconta la nuova donna in carriera, ispirandosi alle tipiche linee geometriche degli anni 70, alle volumetrie tipiche degli anni ’80 e che vanta contaminazioni intercontinentali come l’utilizzo di tecniche giapponesi avvalendosi della qualità sartoriale che da sempre contraddistingue il prodotto Made in Italy.
La ricerca di tessuti pregiati come cashmere, lane viennesi, crepe in lana, tessuti maschili, pied de poulle, cotoni puri e sete pregiate rappresenta l’obiettivo per Aza-Lea di garantire qualità e innovazione nel tempo attraverso la realizzazione di capi d’abbigliamento versatili e di Haute Couture.

Quella di Taormina, presso Hotel Metropole, è stata la prima di tante tappe rappresentative del marchio Aza-Lea che ha visto in anteprima la linea Charlotte, affiancata da alcuni capi della ricerca sperimentale Nembrotha della Fashion Designer Nicole Decembrino, iniziata nel 2016 e ampliata per l’occasione della XVIII edizione del Blues & Wine Soul Festival.

L’eleganza, l’innovazione, la ricerca di materiali e nuove tecniche di produzione rappresentano il nuovo marchio italiano emergente: Aza-Lea.