Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Un altro alpino porta in cielo il suo sorriso: si è spento Vittorio Lupieri

Viterbo
Font

VITERBO - Un'altra storica penna nera cittadina saluta e se ne va: la scorsa notte alle 23 ha lasciato questa terra l'apino Vittorio Lupieri.

Pin It

Vittorio è stato un alpino sempre presente, legatissimo al corpo e al gruppo che si è creato da anni a Viterbo. Sempre sorridente, ha donato ad ogni occasione d'incontro un momento di gioia con il suo spirito allegro e positivo.

Ieri, mentre il suo gruppo alpino lo festeggiava per il compleanno e alzava vitualmente i calici in aria, lui ha deposto lo zaino a terra.

Che la terra ti sia lieve, saluta tutti gli amici penne nere che hanno, da tempo, iniziato il viaggio più lungo.

Alla famiglia, specie alla figlia Claudia che ha comunicato al gruppo Alpini Viterbo la triste notizia, giunga l'affetto di tutti e l'abbraccio della redazione de latuaetruria.

I funerali saranno celebrati domani, 13 gennaio, alle 14.30 presso la Parrocchia di Santa Barbara, nel rispetto della capienza prevista dall'emergenza sanitaria.

Il Gruppo Alpini Viterbo sarà presente con gagliardetto e i soci onoreranno Vittorio indossando il cappello alpino.

T. P.