Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Semi per il futuro: allo Spazio Pensilina un incontro dedicato a Rudolf Steiner e alla sua scuola di vita

Viterbo
Font

VITERBO - Questo pomeriggio nello Spazio Pensilina al Sacrario sarà proiettato il documentario "Semi per il futuro: un viaggio nell'affasciante mondo di Rudolf Steiner", realizzato da Susana Tavares per la regia di Filippo Barbieri.

Pin It

L'appuntamento è alle 16.30 e al termine della proiezione i maestri, con molti anni di esperienza, Luciana Tinari e Francesco Mariotti risponderanno alle domande in un dibattito aperto, orientativamente alle 17:45. L'incontro è organizzato dall'associazione Turan Aps, pedagogia Steiner Viterbo, in collaborazione con Le Sorgente del sole Aps di Castel Gandolfo.

Filosofo, ricercatore e scienziato spirituale, fondatore dell'Antroposofia, Rudolf Steiner è stato un innovatore in molti campi della vita, lasciando preziosi frutti in vari ambiti come la medicina, l'agricoltura, le arti, la pedagogia.

"Semi per il futuro" è un documentario girato nel Canton Ticino (Svizzera); dopo una descrizione della vita e opera di Rudolf Steiner si focalizza sull'approccio pedagogico applicato nelle scuole Waldorf di tutto il mondo. Le testimonianze di insegnanti, genitori ed ex allievi donano una panoramica a 360 gradi di questa pedagogia.

Entrata ad offerta libera.