Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Buon anno a tutti i lettori... si principierà la vita felice (Leopardi)

In Citta'
Font

VITERBO - Si conclude un altro anno insieme, pieno di soddisfazioni, impegno e passione. Un nuovo anno alle porte e siamo pronti alla sfida, con correttezza e serietà verso i nostri lettori, perché la cultura, l'argomento che trattiamo dal primo giorno online, è un argomento che merita rispetto, anzi, che può migliorare il mondo.

Pin It

Quindi con le parole di un grande, Giacomo Leopardi, tratte da "Dialogo di un Venditore d'almanacchi e di un Passeggere", in Operette morali, 1827/34, ci facciamo gli auguri e ci troviamo il 2 gennaio:

Quella vita ch'è una cosa bella, non è la vita che si conosce, ma quella che non si conosce; non la vita passata, ma la futura.
Coll'anno nuovo, il caso incomincerà a trattar bene voi e me e tutti gli altri, e si principierà la vita felice.
Non è vero?

Buon anno dalla redazione de latuaetruria.it