Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Una vita per l'arte: Roberto Joppolo compie 80 anni

In Citta'
Font

VITERBO - Compleanno speciale per uno dei più grandi artisti del territorio: oggi, 31 gennaio, il maestro Roberto Joppolo compie 80 anni.

Pin It

Conosciuto ed apprezzato, ormai, in campo internazionale, Roberto Joppolo, ha realizzato opere in Italia e all’estero, testimoniando una forte creatività e serietà stilistica.

La sua grande sensibilità lo ha portato, nel tempo, a realizzare le più importante opere, specie quelle religiose che gli hanno permesso di conoscere e incontrare ben quattro Papi. Tra le ultime il “Mosaico dell’Umiltà” (in foto), una croce latina alta due metri e mezzo su struttura in ferro composta da tessere in ceramica che rappresentano i volti dell’umanità che convergono verso la figura del Santo Padre e simbolo di fraternità universale. Realizzata in tre esemplari, di cui una donata a Lampedusa e installata pochi mesi fa in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato.

Joppolo, senese di nascita, è ormai viterbese d'adozione, dove da decenni opera, circondato dall'affetto della famiglia, moglie e figli, che da lui hanno ereditato l'animo artistico che hanno sviluppato in vari settori, dalla musica al restauro. E' stato insignito delle seguenti onorificenze: Grande Ufficiale della Repubblica Italiana, Commendatore di San Silvestro in Vaticano, Socio onorario dell’Arma dei Carabinieri, Accademico ad Honorem dall’Accademia di Belle Arti “Lorenzo da Viterbo”, Paul Harris Fellow dal club Rotary di Viterbo, Cittadino onorario di Bassano in Teverina (VT), Cittadino onorario di Celleno (VT); a lui è stata intitolata l’asteroide n° 212500, nominata “RobertoJoppolo”, dal Minor Planets Center.

Oggi l'ntera famiglia Joppolo e gli amici si stringono per augurare un meraviglioso compleanno, ennesimo traguardo, preludio di altri giorni creativi e felici. Tantissimi auguri anche da noi della redazione de latuaetruria.it

Teresa Pierini