Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Nuovo omaggio a Dante: domani alla Parrocchia del Murialdo protagonista il Purgatorio

In Citta'
Font

VITERBO - Domani, venerdì 29 ottobre, è in programma nella parrocchia San Leonardo Murialdo di Viterbo il terzo appuntamento dell'omaggio a Dante in occasione del 700° anniversario della morte e per celebrare il 750° anniversario del primo Conclave della storia della Chiesa.

Pin It

Alle ore 19 recital e “Lectura Dantis” dal titolo “Dante Alighieri e la musica Viterbo nella Divina Commedia: Il Purgatorio” e “Il Conclave di Viterbo” con il Duo Daniela Sabatini (pianoforte) e Raffaella Sabatini (violino) e letture di Giuseppe Rescifina.

Verranno ricordati alcuni personaggi vissuti a Viterbo che Dante cita nella seconda cantica: in particolare i papi Clemente IV (il francese  Guy Le Gros Foulquois), Adriano V (il genovese Ottobono de' Fieschi) messo tra gli avari e Martino IV (il francese Simon de Brion) indicato come goloso delle anguille del lago di Bolsena “affogate nella vernaccia".

Si parlerà anche del primo e più lungo Conclave della storia della Chiesa svoltosi a Viterbo tra il 1268 e il 1271.

L' ingresso è libero e gratuito. Gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle norme anti Covid 19 (accesso con green pass e mascherina).