Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

La "iena" Filippo Roma piomba su Vittorio Sgarbi per l'affaire Barbareschi

In Citta'
Font

VITERBO - L'occasione era davvero ghiotta, non trovandolo a Roma, il modo migliore per incrociare l'onorevole Sgarbi era l'inaugurazione viterbese della sede di Rinascimento, e Filippo Roma non se l'è fatta sfuggire.

Pin It

La questione in ballo, stavolta, era l'uscita di Barbareschi, che all'apertura della mostra "Eccentrici e solitari" di Palazzo Doebbing (Sutri) aveva preso la parola, deviando verso considerazioni del tutto personali su una fantomatica "mafia dei froci" presente nel mondo del cinema.

Le Iene tratteranno quindi l'argomento, e chissà se Roma avrà avuto modo di avvicinarsi all'attore e regista, visti i terribili precedenti del passato, quando tra loro finì davvero a male parole e non solo. Avrà girato alla larga? Non è dato saperlo, e lo vedremo durante la messa in onda di domani su Itaila Uno.

Al momento siamo stati testimoni dell'incontro viterbese, dove Sgarbi ha, come sempre, provato a mischiare le acque, ammettendo che Barbareschi abbia davvero esagerato parlando di mafia, condendo il suo intervento con il consueto "capra, capra, capra". Per vedere la diretta collegati al nostro profilo Instagram teresa_latuaetruria

Il protagonismo in versione show dell'onorevole, e sindaco di Sutri, proseguirà anche su Canale 5, nella prossima puntata del Maurizio Costanzo Show, dove ha avuto un forte diverbio, con tanto di scontro fisico, con Mughini sull'argomento guerra e Russia.

Teresa Pierini