Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

La maestosa Faggeta protagonista della giornata di domenica

In Provincia
Font

SORIANO NEL CIMINO - Una giornata a contatto con la natura immersi nel suggestivo scenario dell'incantevole Faggeta, Patrimonio Naturale dell’Unesco.

Pin It

Due gli eventi previsti per domenica 22 settembre: la Salifaggeta e la Passifaggeta. Il primo evento in programma è la 7° edizione della “Salifaggeta”, gara podistica agonistica in salita, organizzata da ASD Viterbo Runners in collaborazione con il Comune di Soriano nel Cimino e Ancos Confartigianato. L'evento, inoltre, è inserito nel programma “Più Sicuri Insieme”, un'importante campagna per promuovere la sicurezza degli anziani.

La partenza della gara “Salifaggeta” è prevista per le 9.30, dalla centrale piazza Vittorio Emanuele II, limitrofa al borgo medievale sovrastato dal maestoso Castello Orsini.
Il percorso si snoda per 8,500 km, con un dislivello di circa 500 metri sulle S.P. 62 e 32, immerse nei boschi secolari di castagno e con un panorama da mozzafiato.
La gara termina nel meraviglioso bosco di faggi, denominato “La Faggeta”, situato sulla vetta del Monte Cimino. Un tesoro dal valore inestimabile, riconosciuto da due anni Patrimonio Naturale dell’Unesco.

Il secondo evento, invece, si rivolge ad un pubblico più ampio. La “Passifaggeta” prevede una suggestiva passeggiata alla scoperta della Faggeta. La passeggiata storico-naturalistica, arricchita dal prezioso contributo una guida, è totalmente gratuita. L'iniziativa si svolge in concomitanza con la gara podistica.