Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Tuscia Terra di Cinema: inaugurate paline, mappe e sito dedicato alla produzioni cinematografiche

Teatro e Cinema
Font

VITERBO -  E' on line tusciaterradicinema.com, sito dell'omonimo progetto del Tuscia Film Fest dove è possibile trovare il database di tutti i film e serie tv girate nella provincia di Viterbo (con oltre 550 titoli censiti), le cinemappe, gli itinerari cineturistici, news, testimonianze e le informazioni sui servizi forniti come il supporto alle produzioni cinematografiche.

Pin It

Dopo la pubblicazione del libro la La Tuscia nel cinema nel 2008 e una continua attività di studio, il Tuscia Film Fest inaugura così un'iniziativa che si propone di promuovere il territorio attraverso il cinema mettendo in stretta sinergia cultura e turismo.

Posizionamento di paline informative sui luoghi del cinema; creazione di itinerari turistici e delle cinemappe della Tuscia; realizzazione di spot promozionali con testimonial dell’iniziativa; partecipazioni a festival nazionali e internazionali e a fiere di settore; supporto alle produzioni nazionali e internazionali sul territorio. Queste alcune delle azioni di un progetto - interamente bilingue (italiano e inglese) - che partendo da Viterbo e altri quattro borghi della Tuscia (Nepi, Vitorchiano, Castel Sant'Elia, Faleria) è destinato a svilupparsi su tutto il territorio della provincia di Viterbo.

Le cinemappe della Tuscia: in concomitanza con la pubblicazione del sito sono state posizionate, infatti, le prime paline segnaletiche artistiche sui luoghi del cinema di Viterbo e di Vitorchiano; le stesse saranno poi installate a Nepi, Faleria e Castel S. Elia e in altri centri della Tuscia fino al termine del 2019.

L'inaugurazione viterbese è avvenuta sabato scorso, alla presenza degli assessori De Carolis e Mancini.

"La nascita di Tuscia Terra di Cinema - dicono i promotori del Tuscia Film Fest - è un forte impulso alla nostra attività di promozione del territorio attraverso il grande schermo ed è un'iniziativa che va ad aggiungersi agli eventi organizzati come l'Italian Film Festival Berlin, divenuto ormai una dei principali eventi ricorrenti di promozione del cinema e della cultura italiana nella capitale tedesca".

Tuscia Terra di Cinema, la cui parte editoriale è stata curata dal critico Franco Grattarola, ha tra i suoi partner istituzionali:
- l'Assessorato al Turismo della Regione Lazio.
- la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia Cineteca Nazionale di Roma;
- l'Ance di Viterbo;
- il MiBACT;
- l'Assessorato al Turismo della Regione Lazio;
- i Comuni di Viterbo, Nepi, Vitorchiano, Faleria, Castel Sant'Elia.