Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Ventimila euro per la stagione estiva di Ferento: online l'avviso pubblico

Teatro e Cinema
Font

VITERBO - É online dallo scorso 31 maggio l'avviso pubblico per manifestazione di interesse riguardante l'organizzazione e la realizzazione della stagione di Ferento 2019. Le domande, complete di tutta la documentazione indicata nell'avviso, dovranno pervenire al Comune di Viterbo entro le ore 24 del prossimo 9 giugno.

Pin It

“Il Comune di Viterbo – si legge nel documento – nell'ottica di garantire la realizzazione di una delle manifestazioni estive più importanti e consolidate del territorio, intende, con il presente avviso, raccogliere ed esaminare proposte relative alla realizzazione della stagione di Ferento 2019, al fine della eventuale concessione di un contributo a parziale copertura delle spese. Possono presentare domande enti pubblici e privati, associazioni, cooperative, comitati, fondazioni. Il contributo al progetto vincitore non potrà essere superiore all'importo omnicomprensivo di 20mila euro. La proposta - si legge ancora nell'avviso pubblico - dovrà consistere nella presentazione di un progetto organico che preveda, pena esclusione, un minimo di otto spettacoli distribuiti nei mesi di luglio e agosto 2019”.

La versione completa dell'avviso pubblico, comprensiva del modello da utilizzare per la presentazione della domanda, è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it sezione albo pretorio > avvisi vari (http://viterbo.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza2/albo-pretorio/-/papca/display/4892049?p_auth=Zn7OX70b)
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al settore III del Comune di Viterbo, alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .