Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Il Teatro Lea Padovani apre il sipario per la nuova stagione teatrale 2021/2022

Teatro e Cinema
Font

MONTALTO DI CASTRO - Dal 27 gennaio il teatro Lea Padovani apre il sipario per la nuova stagione teatrale 2021/2022. Sei gli spettacoli di prosa in abbonamento la cui campagna è partita l’11 gennaio.

Pin It

Una stagione che vede sul palcoscenico artisti cinematografici e teatrali di rilievo e noti al grande pubblico, sempre in turno unico alle 21.

Il 27 gennaio Mariangela D’Abbraccio e Daniele Pecci aprono la stagione con “Un tram che si chiama desiderio”: un capolavoro di Tennessee Williams per la regia di Pier Luigi Pizzi.

L’11 febbraio 2022 Giulio Scarpati salirà sul palcoscenico mettendo in scena “Il teatro comico” di Carlo Goldoni per la regia di Eugenio Allegri.

Il 14 febbraio torna Ambra Angiolini che insieme a Arianna Scommegna metteranno in scena “Il nodo” di Johnna Adams per la regia di Serena Sinigaglia.

Il 19 febbraio sarà la celebre attrice Ornella Muti a calcare il palcoscenico del teatro Padovani con “Un ritratto per Teresa” di Mark Borkowsky per la regia di Enrico Maria Lamanna.

Il 5 marzo lo spettacolo “Coppia aperta quasi spalancata” con Chiara Francini e Alessandro Federico: una favola tragicomica scritta da Dario Fò e Franca Rame per la regia di Alessandro Tedeschi.

Il 9 aprile arà la volta di Fabio Troiano e Irene Ferri in “La camera azzurra”. Una storia di Georges Simenon per la regia di Serena Sinigaglia.

Il mese di febbraio il teatro Lea Padovani darà spazio anche ai bambini con il “Gruffalò”: una commedia musicale in scena domenica 6 alle ore 18, tratta dal bestseller di Julia Donaldson e Axel Sheffler e realizzata dalla Fondazione Aida. La stagione teatrale è organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Montalto di Castro con Atcl, Regione Lazio e Mic.

Per tutte le informazioni inerenti il costo dell'abbonamento e del biglietto di ogni singolo spettacolo è possibile contattare il teatro Lea Padovani al numero 0766870115 oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure visitando il sito www.teatroleapadovani.it e la pagina facebook “teatro comunale Lea Padovani”.

L'ingresso al teatro Lea Padovani è consentito secondo le norme vigenti anticovid.