Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Ettore Bassi è "Il sindaco Pescatore": al Teatro Comunale Rossella Falk la storia di Dario Vassallo

Teatro e Cinema
Font

TARQUINIA - "Il Sindaco Pescatore", lo spettacolo prodotto da Michele Ido con la regia di Enrico Maria Lamanna, interpretato da Ettore Bassi, su drammaturgia di Edoardo Erba tratta dal libro di Dario Vassallo e dai racconti di chi lo ha conosciuto e non lo vuole dimenticare, sarà in scena domenica 20 febbraio ore 18.30 al Teatro Comunale Rossella Falk per la stagione nata dalla collaborazione tra il Comune di Tarquinia e ATCL Circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio. 

Pin It

Racconta la storia di un eroe normale, Angelo Vassallo, un uomo che ha sacrificato con la sua vita l'impegno di difendere e migliorare il suo territorio e le sue persone, con la sua opera di uomo semplice onesto e lungimirante attraverso l'inizio della sua carriera politica, i successi straordinari ottenuti nel Cilento nell'ottica del Bene Comune, compresa l'operazione Dieta Mediterranea assurta grazie a lui a Patrimonio dell'Unesco, fino al suo tragico epilogo.

Ambientalista convinto, amato dai suoi concittadini, in una regione malata e straordinaria come la Campania, Vassallo era noto come il Sindaco Pescatore per il suo passato da pescatore, per l'amore del mare e della sua terra che nella sua attività di amministratore lo aveva sempre ispirato.

Esempio di rigore nel rispetto della legge con modi severi e fermi che però permettono di mantenere intatta la bellezza di uno dei luoghi più caratteristici del Cilento; emblematica la sua ordinanza di una multa fino a mille euro per chi viene sorpreso a gettare a terra cenere e mozziconi di sigarette: un solo mozzicone inquina un metro cubo di acqua per un anno intero.

La sera del 5 settembre 2010, mentre rincasava alla guida della sua auto, è stato barbaramente e vigliaccamente ucciso per mano di uno o più assassini ancora oggi ignoti. Più di 500 persone tra sindaci, amministratori locali e semplici cittadini il 10 febbraio 2018 hanno marciato per dire no alla archiviazione dell'inchiesta sull' omicidio dell’ex sindaco di Pollica.

Nel 2016 è andato in onda su rai uno il film tv su questa storia, interpretato da Sergio Castellitto.

Teatro Comunale Rossella Falk
Piazza Cavour 16 - Tarquinia

Biglietti                            
Platea (intero) 18 euro + 2 euro di prev.   (ridotto) 16 euro + 1,5 euro di prev.
Gradinata (intero) 16 euro + 1,5 euro di prev.   (ridotto) 14 euro + 1,5 euro di prev.

Prevendita
Infopoint - Barriera San Giusto, Sala capitolare degli agostiniani info: 0766.849282 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il botteghino del teatro sarà aperto 1 ora prima dello spettacolo