Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Trenta artisti, centomila luci: sale l'attesa per la Notte delle Candele

La notte delle candele del 2016

Sagre e Feste
Font

VALLERANO - Sono attese oltre 20000 persone per l’undicesima edizione della Notte delle candele, il magico evento che illuminerà lo storico borgo medievale nel cuore della Tuscia viterbese e che vede la partecipazione degli stessi abitanti, alle scenografie dei lumi in ogni angolo, vicolo, piazza del Paese.

Pin It

Sabato 26 agosto (come da tradizione ultimo sabato dell’ultimo mese estivo), oltre centomila ceri saranno i protagonisti di un’edizione, l’ultima per il sindaco di Vallerano Maurizio Gregori, che ha già registrato, con affluenze da tutta Italia (e anche da qualche nazione europea) il tutto esaurito.

E quest’anno verranno allargati oltre il centro storico i confini dell’area luminosa, ospitando anche un maggiore numero di artisti (quasi trenta) che si esibiranno in contemporanea nei punti più suggestivi del borgo permettendo alle migliaia di convenuti di vivere un percorso indimenticabile tra musica e arte di ogni tipo.

Altra novità, oltre il servizio navetta che dai parcheggi porterà all’ingresso della manifestazione, la piazza principale che, a sorpresa, sarà decorata con video e candele attraverso un lavoro suggestivo unico nel suo genere. Ulteriori dettagli saranno svelati durante la conferenza stampa di domani.

Questi alcuni degli itinerari, luoghi, artisti e progetti che faranno parte dell’undicesima Notte delle Candele di Vallerano a partire dalle ore 21,00:
Valeria Carissimi - Giardino Centro Storico
Alessandra Salerno – Piazza Ospedale
Premio “Alvaro Bigiaretti’ – Via Ospedale
Merenda Clandestina – Largo S. Andrea
Youkus – giardino comunale - Ukulele ensemble
Astenersi PerdiTempo – Piazza San Vittore - Musica liquida
Oceani 5t – Piazza Casalino - Oceani. La Musica del Mare
Astronomitaly – via dei granari
Lo candelaro viterbese – colle a sole
Duo Country Diamonds of Dust – colle a sole
Noise Traffic – Via dei Cellari
Los 3 Saltos – via colle a frio
Thomas Valente e l’Orchestra Maldestra – via colle a frio
Area bimbi a cura di Armakà Animation– via caduti di Nassirya
Il regno del ghiaccio e dei fiori – piazza della Repubblica
Tamburellisti di Torre Paduli, la pizzicata di mezzanotte – piazza della Repubblica
Simone Gamberi – largo Trento
Starligh dance party – piazza Padella
Area Hip Hop– viale Trieste
Una Tamtum Marching Band – via della pieve
Urban Vibes – via Agostini
Pietro Benedetti in cantando transumando – itinerante
Mercatino delle antiche botteghe farnesiane – piazzale Madonna del Ruscello
Simone Baggiani – colle a sole

La manifestazione, come di rigore, sarà l’ultima tappa del festival “Piccole serenate notturne” che, giunto alla sua sedicesima edizione, ospiterà in Piazza dell’Oratorio, ad ingresso libero, anche il gruppo Collettiva Concorde con Un Domingo en la Boca (Martedì 22 Agosto - ore 21.30) e il quintetto vocale Bmv Cabrio (Giovedì 24 Agosto - ore 21.30).

Biglietti al prezzo di €5 acquistabili in loco o in prevendita al sito i-ticket