Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Ennesimo successo di CioccoTuscia: 15 mila presenze e uno straordinario contest Cosplay

Sagre e Feste
Font

VITERBO - Si è conclusa benissimo la 13^ edizione di “CioccoTuscia Viterbo" organizzata dall'associazione culturale Anomis Eventi e da AS Eventi e Pubblicità di Viterbo.

Pin It

Il festival più dolce e divertente di Viterbo, che valorizza i prodotti locali tipici della Tuscia, ha avuto un successo clamoroso anche nel 2022, in linea con i risultati delle precedenti edizioni nonostante le tante iniziative, feste e sagre presenti negli stessi giorni.

Alcuni numeri di CioccoTuscia "La Cultura dei Dolci Sapori": presenti ben 25 aziende di prodotti dolci e salati, la maggior parte della Tuscia; tantissime attività di intrattenimento di arte e spettacolo tra musica, sbandieratrici, tamburi, figuranti storici, artisti di strada, teatro dei burattini, cosplayer, mostra auto e moto d'epoca, area dog, percorso sulla storia del cioccolato, mostre di dipinti e ceramiche, oltre ad una ampia area giochi in legno per bambini e adulti; attivi otto laboratori didattici (rapaci dal vivo, food art, giadinaggio, riciclo, disegno, pozioni magiche, inglese creativo, sensoriale); presenti oltre 15.000 visitatori in 4 giorni arrivati da tutta Italia.

 

In sintesi, Viterbo è stata ancora una volta invasa da un fiume di persone che si sono riversate in tutte le vie del centro storico con numeri da tutto esaurito presso le strutture ricettive e i ristoranti per 2 weekend consecutivi.

Tra le novità, si segnala in particolare l'enorme successo ottenuto per la prima edizione del CioccoTuscia Cosplay Contest che gli organizzatori hanno fortemente voluto e che ha reso piazza San Lorenzo "un mondo fantastico" per un pomeriggio, grazie alla presenza dei tanti cosplayer intervenuti che hanno coinvolto tutti i presenti con le loro interpretazioni.

"CioccoTuscia si conferma un festival originale - concludono gli organizzatori - che combina al meglio le specialità enogastronomiche del territorio con attrazioni, spettacoli e intrattenimenti ludici sempre interessanti per i visitatori, mantenendo un format ormai consolidato e vincente diverso dalle varie feste paesane e dai vari eventi a tema cioccolato. Arrivederci alla prossima edizione".