Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Il presepe vivente di Tarquinia cerca figuranti: rievocazioni il 26 dicembre 2021, 2 e 6 gennaio 2022

Manifest. Religiose
Font

TARQUINIA - “Abbiamo aperto le iscrizioni per partecipare come figuranti alla rappresentazione”. Lo comunica l’associazione Presepe Vivente di Tarquinia.

Pin It

I volontari stanno distribuendo in questi giorni nelle attività commerciali del centro cittadino i moduli per prendere parte alle tre date della rievocazione: il 26 dicembre, il 2 e il 6 gennaio 2022.

Le comparse animeranno il percorso che da Campo Cialdi, passando per vicolo Storto e piazza della Tribuna, si concluderà in piazza San Martino.

“Il ritorno del presepe, dopo due anni difficili, è un segnale importante di ripartenza per la comunità tarquiniese – sottolinea l’associazione -. I figuranti hanno un ruolo fondamentale per la perfetta riuscita della rievocazione. Ci auguriamo che le adesioni siano numerose”.

I moduli, una volta compilati, andranno consegnati all’ufficio informazioni turistiche, alla Barriera San Giusto.

“Lavoreremo con grande impegno per gestire tutti gli aspetti della sicurezza e garantire il rispetto disposizioni anticovid – conclude l’associazione -. Da parte dei nostri volontari c’è voglia ed entusiasmo di riprendere il percorso e rendere magico il Natale a Tarquinia”.

Le richieste d’iscrizione potranno avvenire anche attraverso la pagina Facebook “Presepe vivente di Tarquinia”.