Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Luci e ombre a Sutri - da Mattia Preti a Fortunato Depero: riapre Palazzo Doebbing

Mostre
Font

SUTRI - "Ritorna a Sutri", presso il Museo di Palazzo Doebbing, l’ormai consueto appuntamento con i capolavori dell’arte in occasione della nuova stagione espositiva dal titolo Luci e ombre a Sutri. Da Mattia Preti e Depero.

Pin It

La mostra, ideata da Vittorio Sgarbi, sarà inaugurata sabato 8 maggio alle 11 alla presenza di Andrea Bocelli e Paolo Portoghesi, ai quali verrà conferita la cittadinanza onoraria della Città di Sutri.

Saranno esposte le opere di: Mattia Preti, Casimiro Piccolo, Julius Evola, Alberto Magri, Ottavio Mazzonis, Jean-Pierre Velly, Rosa Maria Estadella, Tullio Garbari, Fortunato Depero, Nora Kersh, Agostino Arrivabene, Cesare Inzerillo, Marilena Manzella, Cristian Avram e Tiziana Rivoni.

La mostra, realizzata da Contemplazioni, è stata possibile grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo.

Si segnalano i seguenti giorni e orari di apertura: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00 con ultimo ingresso 30 minuti prima dell’orario di chiusura.