Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

L'Arroganza di Eva: raccolta d'esordio di Lina Falaschi

Libri
Font

ROMA - Presentato nella capitale il volume L'arroganza di Eva, raccolta d'esordio di Lina Falaschi. Nata a Tuscania nel 1968, Lina, che è una dipendente del Ministero dell'Interno, ha iniziato scrivendo testi di canzoni.

Pin It

"Ho collaborato con Alice Paba vincitrice di The voice 2016 - rivela di sé - e ho partecipato come autrice a diversi concorsi tra cui il premio Lucio Dalla dove il mio brano Facile, interpretato da Giorgia Regina, si è piazzato al terzo posto. Ho partecipato a numerosi concorsi di poesia arrivando più volte in finale al Cet di Mogol".

Ora arriva il libro, il suo esordio, che viene raccontato così dall'autrice: "E' una raccolta di poesie, alcune nascono proprio come poesie altre come testi di canzoni. Ognuna ha una rappresentazione grafica a tema. Si tratta di un viaggio introspettivo, io le chiamo fotografie di vita, alcune accarezzano l'anima, altre arrivano come spade. La spada in copertina simula appunto la penna: ho scritto per rabbia e non potendo usare la spada ho preso la penna. Ho scritto per amore perché ciò che è destinato a finire restasse per sempre su un foglio - conclude - non ho mai scritto per gioia perché la gioia è un'ubriacatura la devi vivere al momento".

L'arroganza di Eva è disponibile su Amazon.