Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

"Nomadi" in concerto per i festeggiamenti dei santi Fidenzio e Terenzio: tutto il cartellone

Spettacolo
Font

BASSANO IN TEVERINA - Il Comitato Festeggiamenti santi Fidenzio e Terenzio ha annunciato il cartellone previsto dal 27 settembre al 1° ottobre, in piazza della Libertà.

Pin It

La festa prenderà il via dal programma religioso, mercoledì 27, che sarà annunciato alle 8 con la sveglia "sparo di mortai", seguita dalla tradizionale donazione presso l'Avis cittadino. La banda musicale "A. Bianchi" suonerà girando per il paese dalle 8.30, mentre alle 11 il vescovo Marco Salvi presiederà la celebrazione della santa Messa.
Nel pomeriggio di nuovo intrattenimento musicale della banda fino alla messa delle 18 presieduta dal cardinal Fortunato Frezza, canonico di San Pietro in Vaticano.
Alle 19 solenne processione con le statue dei santi Martiri Fidenzio e Terenzio, sempre accompagnata dalla banda Bianchi. Serata musicale, dalle 21.30 con l'Orchestra Manuel Malanotte.

Giovedì tradizionale fiera delle merci lungo via Battisti e alle 17 santa Messa presieduta da monsignor Fabio Fabene, arcivescovo segretario del dicastero delle cause dei Santi. Seguirà la sottoscrizione del "Patto di amicizia" tra i Comuni di Bassano in Teverina e Massa Martana nel segno dei santi patroni Fidenzio e Terenzio (leggi anche I martiri Fidenzio e Terenzio uniscono i territori di Bassano in Teverina e Massa Martana). In serata spettacolo musicale con l'Orchestra Ritmika Band dalle 21.30.
Venerdi pomeriggio, dalle 16, animazione per bambini con gonfiabili "Baby Frog" e ancora musica con "Voglio tornare negli anni '90" dalle 21.30.

Sabato 30 celebrazione messa nelle Chiesa Santa Maria dei Lumi, alle 17.30, e serata in note con protagonisti i Nomadi, dalle 21.30.

Chiusura festeggiamenti domenica 1° ottobre, dalle 9.30 camminata di beneficenza con partenza da piazza delle Libertà, alle 11 messa in parrocchia. Nel pomeriggio alle 17 sfilata per il paese della banda folkloristica "La Frustica" di Faleria, con intrattenimento finale in piazza della Libertà. Alle 19 tradizionale tombola (montepremi 1.000 euro) e chiusura con lo spettacolo musicale dell'Orchestra Mirko & Ilaria dalle 21.30, seguita dall'estrazione della lotteria e, alle 23,40, dallo spettacolo pirotecnico della ditta Poleggi.