Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

E' scomparsa Anna Rita Meschini, moglie dell'artista Publio Muratore

Viterbo
Font

VITERBO - Se n'è andata una donna dal piglio straordinario, Anna Rita Meschini, moglie dell'artista Publio Muratore, e mamma delle loro tre figlie.

Pin It

Una donna straordinaria, che ha saputo tramandare l'eredità artistica del marito, ricordando in ogni occasione e presenziando ad ogni iniziativa a lui dedicata.

Lo scorso anno furono Viterbo e Gallese i luoghi dove fu possibile ammirare le opere più belle e soprattutto l'origine delle stesse, con le mostre dedicate proprio al disegno. La signora Anna Rita è sempre stata presente, dalla conferenza stampa all'inaugurazione, fino alla festa in casa, in occasione del vernissage gallesano, dove come una vera padrona di casa, contornata da figlie, generi e nipoti, ha portato tutti gli appassionati d'arte nel luogo dove Publio si ispirava, disegnava e dipingeva.

La Tuscia intera ricorderà per sempre una donna elegantissima e decisa, educata, infinitamente mamma e nonna, in grado di trasmettere a chiunque il grande amore per Publio Muratore e per la sua arte.

A Maria Teresa, Melissa e a tutta la famiglia giunga l'abbraccio della nostra redazione.

T. P.