Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Bagnaia flagellata dal vento: cadono alberi e invadono la carreggiata

Viterbo
Font

VITERBO - Un vento incredibile soffia da questa mattina e sta creando numerosi problemi a Bagnaia: caduti un pino nel campetto della scuola e uno in via Pian del Cerro, che ha invaso mezza carreggiata, in direzione svincolo E45.

Pin It

Il primo intervento questa mattina, sul pino della scuola, fortunamente chiusa, che si è sradicato dal terreno andando ad abbattersi sulla cancellata, invadendo una piccola parte di via Quadrani e sfiorando un'auto in sosta. I tecnici comunali si sono interessati anche di un cipresso all'interno della villa davanti al pino caduto, anch'esso pericolosamente mosso dal vento.

Ancor più grave la situazione in via Pian del cerro, a pochi metri dal passaggio a livello dopo il cimitero di Bagnaia, Un cipresso è caduto dall'interno di un cortile privato e si è abbattuto a terra invadendo mezza carreggiata provinciale. Inoltre ha tirato a se i fili della luce, piegando un palo. Sono già in corso interventi, specie per la pericolosità della corrente elettrica.

Un ulteriore intervento, sempre in Pian del cerro, ha riguardato i pompieri, intervenuti con  un mezzo all'interno di una proprietà privata per un piccolo incendio in campagna. Tutte le squadre dei vigili del fuoco sono impegnate in interventi e al momento ci sono 10 richieste in coda, sia per alberi, che per tegole e altri oggetti pericolanti,

Teresa Pierini