Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Il ritorno di Villa Sofia dopo due anni: tutti invitati a scoprirne look e colori

Viterbo
Font

VITERBO - Quando apre un'attività è sempre una festa, quando riapre una che da tempo era chiusa la festa è decisamente doppia: domani sarà quindi festa grande per la riapertura di Villa Sofia.

Pin It

Pittori, vivaisti, muratori, giardinieri e location manager, tutti insieme sotto la guida attenta di International catering, hanno raggiunto l'obiettivo: così dopo quasi due anni di chiusura, riaprirà i battenti Villa Sofia, in strada Santissimo Salvatore snc.

La location, nota per aver ospitato centinaia di matrimoni, ricevimenti e congressi, domenica prossima 26 maggio, dalle 15.00 alle 20.00 inaugurerà la nuova gestione.

Facciate interne color avorio hanno dato una immagine completamente rinnovata al salone delle grandi occasioni, conferendo un'atmosfera preziosa e contemporanea, ancora più bella e affascinante della precedente versione.

Fiori, e giardino curati nei minimi dettagli e poi divani, poltrone e tavolini da esterni bianchi, per una sensazione di estrema freschezza e luminosità.

Un'occasione quella del 26 maggio in cui i nuovi gestori offriranno a tutti gli intervenuti finger food, fritti, e golosi sfizi per non far mancare nemmeno la parte delle prelibatezze. 

Future coppie, semplici curiosi, wedding planner, insomma tutta Viterbo potrà accedere a questa importante riapertura che vede protagonista una delle location più belle e spaziose di tutta la provincia.