Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Rotelli-De Carolis(Fdi): “Ripartono le crociere, Viterbo prima tappa per i turisti”

Viterbo
Font

VITERBO - Un segnale positivo, di riflesso, anche per Viterbo, che ha iniziato a riempirsi di turisti già dalle prime ore di ieri.
In molti hanno espresso entusiasmo e voglia di conoscere meglio la Città dei Papi, in particolare il quartiere medioevale di San Pellegrino.

Pin It

Si tratta di un primo concreto riscontro dopo l’incontro svolto, lo scorso mese, con il presidente dell’Autorità Portuale Pino Musolino.

"In quella circostanza, inserita nel segno del consolidamento di una proficua collaborazione iniziata nel 2018 - precisano
Mauro Rotelli,  deputato Fratelli d’Italia, e Marco De Carolis, coordinatore Turismo Regione Lazio Fdi - abbiamo affrontato numerosi temi, fondamentali per lo sviluppo economico e turistico del territorio.

Primo fra tutti, il rinnovo di alcune priorità: oltre al necessario completamento della Trasversale Orte-Civitavecchia, proprio il rafforzamento della Tuscia in un’ottica integrata di promozione turistica ed intercettazione del traffico crocieristico.
Concetto sostenuto e ribadito, in quella sede, anche da Joe Portelli, general manager del terminal crociere RCT, presente all’incontro.

L’arrivo dei primi turisti provenienti da Civitavecchia è il segno evidente che l’impegno sta dando i suoi frutti - concludono - e che dobbiamo continuare a lavorare per la prosecuzione ed il consolidamento della proficua collaborazione con Civitavecchia".