Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

A Bomarzo "Incontri sulla tradizione ermetica nella Tuscia Rinascimentale"

Provincia
Font

BOMARZO - Il convegno "Incontri sulla tradizione ermetica nella Tuscia Rinascimentale" vuole proseguire e ulteriormente promuovere la ricerca di un aspetto affascinante e misterioso nella storia della Tuscia attraverso i suoi personaggi più significativi e soprattutto attraverso le testimonianze artistiche ampiamente diffuse nella Tuscia viterbese.

Pin It

L’incontro si allaccia al convegno già tenuto nel settembre 2018 a Soriano nel Cimino, con la partecipazione di numerosi relatori tra cui il Conte Stanislas Klossowski De Rola, proprietario del castello di Montecalvello, con l’intento di organizzare nuovi incontri sulla stessa tematica.

Il volume nato dal convegno di Soriano, “Ville, Palazzi e Castelli nella Tuscia Viterbese tra XV e XVII secolo: Natura, Mitologia e Alchimia” è curato da Francesca Ceci e Francesca Pandimiglio che saranno tra i relatori di Venerdì a Palazzo Orsini di Bomarzo, con Sigfrido E. F. Hobel e Salvatore Enrico Anselmi.

Gli interventi saranno intervallati dalla proiezione dei video realizzati da Project Tuscia (Palazzo Madruzzo, Palazzo Orsini, Villa Lante). Un appuntamento da non perdere, domani 7 agosto alle 18 a Palazzo Orsini, nel cuore del centro storico di Bomarzo.

Info: Giuliana Ceso 3385091278 - Emanuela Stella 3393853242

(Per l'organizzazione dell'evento saranno rispettate tutte le norme di distanziamento e sicurezza).