Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

A Bagnoregio un incontro sulle api alla presenza dell'ambasciatore sloveno in Italia

Provincia
Font

BAGNOREGIO - Domani un appuntamento dal forte respiro ambientalista. L'Auditorium Taborra ospita, questo sabato 25 marzo alle ore 10, l'incontro dal titolo 'Verso la sesta giornata mondiale delle api'.

Pin It

Un evento patrocinato da Omnia Tuscia, Repubblica di Slovenia (Ambasciata di Roma), Comune di Bagnoregio, con la collaborazione di Casa Civita, Apot, Itas Fratelli Agosti e Associazione Diplomati Istituto Agrario Fratelli Agosti.

Ad aprire il convegno i saluti istituzionali del sindaco di Bagnoregio Luca Profili e del presidente Associazione Omnia Tuscia Enrico Cesarini. Quindi il discorso d'introduzione di Matjaz Longar, ambasciatore della Repubblica di Slovenia in Italia.

La prima sezione dei lavori (inizio 10.30) sarà su 'Iniziative pubbliche per la tutela e la salvaguardia delle api e degli altri insetti impollinatori'. A intervenire saranno Zorko Pelikan, ambasciata della Repubblica di Slovenia in Italia, e Mirla Catta, azienda regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura nel Lazio.

La seconda sezione dei lavori (inizio 12.00) sarà su 'Azioni private per la tutela e la salvaguardia delle api e degli altri insetti impollinatori'. A intervenire saranno Alessandro Dalpiaz, direttore associazione produttori Ortofrutticoli Trentini; Paolo Fontana, Fondazione Edmund Mach San Michele all'Adige; Vania Vignoli, Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana.