Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Antipasto natalizio in centro: la presentazione del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia

In Citta'
Font

VITERBO - Festività alla riscoperta del centro storico e dei prodotti tipici locali.
Si delinea in maniera netta in un’ottica di promozione del territorio il cartellone delle iniziative messe in campo per il Natale soprattutto grazie al contributo e all’impegno di Fratelli d’Italia che: “Come promesso in campagna elettorale sta elaborando tutta una serie di provvedimenti e sinergie per far uscire il centro storico da quel torpore cui troppo a lungo è stato relegato”.

Pin It

E’ il gruppo consiliare del partito (assessore Laura Allegrini, assessore Marco De Carolis, capogruppo Paolo Bianchini e consigliere Gianluca Grancini) ad elencare tutte le novità del Natale 2018.
A partire da una copertura di zone e piazze che finora erano state escluse dal circuito degli eventi, localizzati per la maggior parte tra piazza Plebiscito e San Pellegrino.

“Da quest’anno le manifestazioni saranno ospitate anche in altre location, a partire da piazza del Teatro, dove sarà allestita una pista da pattinaggio con ghiaccio vero ed un bosco didattico, oltre all’esposizione della Macchina di Santa Rosa.

L’obiettivo è quello di creare una vera e propria Città del Natale, rendendo vitali altre piazze oltre a quelle tradizionali e permettendo alle attività commerciali di poter usufruire di un numero maggiore di visitatori.
Il nostro invito è quello di acquistare almeno un oggetto all’interno delle mura, così da generare un circolo virtuoso a livello di economia locale.
In programma numerosi eventi anche nelle frazioni, troppo a lungo lasciate nel dimenticatoio, perché lo spirito del Natale si avverta ovunque, non solo nel capoluogo.

Il calendario delle iniziative per le feste è solo l’inizio di un ampio progetto di riscoperta del centro storico che prevede una calendarizzazione di manifestazioni e la realizzazione di parcheggi che possano rendere più agevoli lo spostamento nelle vie principali della città”.