Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

“Pa(e/s) saggi contemporanei, un territorio in prospettiva”: le terme di Viterbo nel convegno della Soprintendenza

In Citta'
Font

ROMA - Il 14 marzo il Mibac celebra la Giornata nazionale del Paesaggio istituita (Decreto ministeriale 7 ottobre 2016 n. 457) con l'obiettivo di "promuovere la cultura del paesaggio in tutte le sue forme e a sensibilizzare i cittadini sui temi ad essa legati, attraverso specifiche attività da compiersi sull'intero territorio nazionale mediante il concorso e la collaborazione delle amministrazioni e delle Istituzioni, pubbliche e private".

Pin It

In questa occasione la Soprintendenza organizza un convegno dal titolo “Pa(e/s) saggi contemporanei, un territorio in prospettiva”. I contributi illustrano alcuni casi di studio che coniugano l'innovazione con gli aspetti della conservazione nei diversi ambiti della tutela alle diverse scale di intervento.

Dopo i saluti del Soprintendente, architetto Margherita Eichberg, e l’introduzione del funzionario architetto Federica Cerroni, la giornata si apre con un focus sugli aspetti del recupero e del restauro, dalla scala territoriale a quella urbana (Renzo Chiovelli, Raffaella Strati, Enza Evangelista); seguono alcune riflessioni sul rapporto tra edilizia contemporanea, genius loci e le possibili forme di attualizzazione delle tipologie edilizie storiche e delle tecniche costruttive nel territorio della Tuscia (Romano Adolini, Pino Pasquali, Alfredo Giacomini, Enrico Scoponi); si approfondiscono poi i temi dell’integrazione tra paesaggio, archeologia e architettura contemporanea (Anna Paola Briganti, Riccardo d’Aquino) e della tecnologia informatica applicata alla ricerca, tutela e valorizzazione delle aree archeologiche (Rossella Zaccagnini, Gilda Benedettini, Sergio Pregagnoli, Maria Letizia Arancio).

Chiude il convegno la presentazione della recente dichiarazione di notevole interesse pubblico proposta dal Mibac per l’area del comune di Viterbo compresa “Dal Bullicame e Riello e le Masse di San Sisto” (Giuseppe Borzillo, Gloria Galanti).

Appuntamento il 14 marzo alle 9.30, palazo Patrizi Clementi, Sala delle Colonne Doriche, via Cavalletti 2, Roma.

Informazioni:  Ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 80), tel: 06/67233002-3​

Indirizzo Web: www.sabap-rm-met.beniculturali.it -   fb.SoprArcheologia tw.SoprArcheologia Ins.soprarcheologia

#Giornatanazionaledelpaesaggio  #GiornatadelPaesaggio2019  #paesaggicontemporanei #passaggicontemporanei