Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Sandro Zucchi, presidente Ac Viterbo, torna nella Commissione Sportiva Auto Storiche ACI Sport

In Citta'
Font

VITERBO - Nei giorni scorsi si è riunita a Roma la Commissione Sportiva Auto Storiche ACI Sport presieduta dal dottor Paolo Cantarella e ha nominato quale componente della Commissione stessa, il dottor Sandro Zucchi, viterbese doc, che torna a questo prestigioso incarico dopo una pausa di quasi tre anni.

Pin It

Molto soddisfatti, di questo ritorno, sono il direttore AC Viterbo e i molti piloti e appassionati di motori Viterbesi.

"Un incarico - rileva il direttore AC Viterbo Rocchi - che premia la professionalità, la passione e l’esperienza del dottor Zucchi, che è anche Presidente dell’Automobile club Viterbo e nel 2015 ha ottenuto dall’ACI la medaglia d’onore per il 15° anno da Presidente di un Automobile Club provinciale".

Da sempre appassionato di auto d’epoca e pilota di una splendida Lucchini con cui partecipa al campionato Italiano della Montagna riservato alle Auto storiche, Zucchi è un punto di riferimento sia a livello provinciale sia nazionale per tutti gli amanti delle vecchie glorie a motore.

"Sono orgoglioso di questa nomina, ed è per me un onore tornare a ricoprire questo incarico - è stato il commento a caldo del Presidente Zucchi -. Assicuro il mio impegno affinché si possa mantenere e anzi sviluppare la passione motoristica e le manifestazioni sportive, nella nostra bella Viterbo e più in generale in Italia".