Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Saluti da Viterbo, arrivano i cartelli brandizzati a favore di selfie

In Citta'
Font

VITERBO - Il capoluogo sempre più digitale: poco fa l'assessore Marco De Carolis ha postato una foto relativa ai cartellli (quattro per ora) che sono stati posizionati nei luoghi simbolo della città, la classica cornice social per brandizzare il marchio Viterbo lasciando una finestra vuota per i protagonisti delle foto.

Pin It

"Appena installati i primi quattro stand di promozione della città pensati, in particolare, per gli appassionati di Instagram - ha precisato De Carolis -. Potete trovarli a piazza San Lorenzo, a piazza del Plebiscito, a piazza del Sacrario e nei pressi dell’Abbazia Cistercense di San Martino al Cimino. Prosegue il percorso per migliorare la qualità della nostra offerta turistica.#destinazioneviterbo ".

Sotto la scritta "saluti da Viterbo" e Visit Viterbo, marchi cittadini che restano impressi nella cartolina virtuale, la cornice ormai diventata tradizionale in eventi, feste e manifestazioni da ricordare. Ai lati il cuore rosso di Ig, così come si presenta il mi piace nell'app dedicata soprattutto alle foto, e un codice QR per approfondire informazioni sulla città.

"Un progetto dedicato agli appassionati di fotografia social, Instagram in particolar modo - ha spiegato l'assessore alla cultura e al turismo Marco De Carolis -. Sui pannelli è indicato inoltre il QR code che rimanda al portale turistico Visit Viterbo: qui i turisti potranno consultare informazioni e notizie sulla città. Non appena possibile ne verrano collocati altri nei luoghi maggiormente rappresentativi e suggestivi del territorio comunale. Un progetto ideato per migliorare la qualità della nostra offerta turistica. I social, Instagram in primis, rappresentano un prezioso veicolo di promozione. Una foto può raggiungere migliaia di utenti. Il formato del pannello e il tipo di grafica vogliono richiamare il concetto della vecchia cartolina. Una cartolina in versione social con i vantaggi che la tecnologia oggi ci offre e ci consente di raggiungere più destinatari in tempo reale, con un unico invio, viaggiando in un mondo virtuale seguito e partecipato come quello di Instagram e Facebook, direttamente dal proprio smartphone. Viterbo si sta preparando alla ripartenza - aggiunge l'assessore De Carolis -. E tutti auspichiamo possa avvenire il prima possibile".

Ora dobbiamo portare i turisti, quando sarà possibile accoglierne di nuovo.

T. P.