Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Villa Lante apre ai turisti: finalmente l'accesso nei giorni di festa di Pasquetta e 25 aprile

In Citta'
Font

VITERBO - Villa Lante "aperta per ferie": era davvero tanto tempo che avevamo voglia di scrivere una frase del genere, ma finora, nei giorni di maggior accesso turistico, si finiva sempre per sbattere contro un cancello chiuso. La Pasqua 2022 segnerà la prima grande inversione di tendenza.

Pin It

A darne l'annuncio, con un pizzico d'orgoglio, Antonio Scardozzi, che nella sua esperienza di consigliere comunale si era mosso per sollecitare il ministero, ritenendo, come tutti, assurdo che nei giorni in cui i turisti girano maggiormente per il Bel Paese, e la Tuscia, Villa Lante restasse chiusa. Ma le sorprese di questa primavera non finiscono, si parla anche dell'imminente apertura del parco.

"Finalmente una  bella notizia - precisa Antonio Scardozzi -. Dopo tanto lavoro fatto nei mesi scorsi e grazie alla disponibilità e alla professionalità della direttrice, dottoressa Marina Cogotti, attraverso una razionalizzazione del personale e al supporto di un gruppo di volontari Villa Lante sarà aperta nel giorno di Pasquetta, 18 aprile, e nel successivo 25, giornate festive che cadevano entrambe di lunedì, giorno di tradizionale chiusura dei musei. Un grande risultato che mi inorgoglisce, specie se aggiunto al grande lavoro fatto dal Ministero nel parco. Ho avuto modo di visionarlo, stavolta come cittadino, proprio da poco: sono state tolte piante pericolanti e a breve, speriamo nelle stesse date, si potrà di nuovo passeggiare fino al Conservone e alla Fontana dei castori in sicurezza. Villa Lante è una realtà complicata da gestire, specie con i tempi ministeriali, ma hanno appena dimostrato che tutto è possibile. Grazie ancora a tutti". 

Sarà davvero una Pasqua speciale per Bagnaia.

Teresa Pierini