Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Pista ciclabile a Norchia: inaugurazione con una passeggiata in MTB

In Provincia
Font

VITERBO - Domenica 25 novembre 2018 passeggiata in MTB a Norchia, manifestazione per inaugurare la pista ciclabile nell'area archeologico-paesaggistica e soprattutto per proporre una domenica differente dalle solite.

Pin It

L'evento è organizzato dall’Associazione Amici di Norchia, insieme a Tuscia Bike, in collaborazione e comune accordo con la Soprintendenza di Roma e il Comune di Viterbo.

Appuntamento alle ore 10 ai Laghi Albatros, Strada San Vivenzio, 51 – Loc. Cinelli Vetralla (VT).
 
E' una giornata all'aria aperta in cui sarà possibile percorrere in mountain bike l'intera area di Norchia, raggiungendo tutte le principali località quali l'Acropoli, le tombe del Pile A e l'area di Guado di Sferracavallo.

Per chi, invece, ama il trekking ci sarà la possibilità di fare due visite guidate con Simona Sterpa, archeologa e guida turistica abilitata, una la mattina alle 10:30, l'altra nel pomeriggio alle 15:00.

A questo si aggiungono una serie di servizi presso i Laghi Albatros, quali il Bar e Ristorante o semplice riposo sotto il pergolato della struttura stessa.

Il costo del biglietto coprirà le spese correnti da parte degli organizzatori e contribuirà in parte ai lavori realizzati sino ad ora.
 
I costi:
€ 12 a persona MTB + pranzo (obbligatoria la prenotazione)
€  5 a persona (solo adulti) per la visita guidata, tempo stimato 2 ore minimo
€ 15 a persona + pranzo (obbligatoria la prenotazione)

Per info e prenotazioni contattare: +39 347 994 5966 Stefano, +39 328 906 8207 Simona.
 
Per le visite si consiglia abbigliamento consono: scarponi da trekking, oppure stivaletti con suola in gomma; pantaloni e magliette lunghe; cappellino e bottiglietta d'acqua.
 
Il percorso potrà essere usato da tutti i ciclisti e a breve sarà inaugurato anche un percorso equestre, atto alle passeggiate a cavallo.

Norchia si trasforma e si pone al passo con le esigenze dei turisti e degli appassionati di sport. Ora non resta che partecipare, vivendo un mondo nascosto che ha il desiderio di essere conosciuto e amato.

Come arrivare a Norchia: da Tarquinia si deve prendere la statale che conduce a Vetralla, o viceversa da Vetralla, da Viterbo è possibile percorrere la E45 con uscita a Cinelli.

In località Cinelli (sulla destra da Vetralla verso Tarquinia) si nota un cartello indicatore per Norchia. Si gira e si prosegue per la strada interna (asfaltata) per qualche chilometro andando sempre diritto. Ad un certo punto la strada termina su un incrocio a T e qui si gira a sinistra.

C’è un cartello indicatore per la Necropoli. Si va ancora diritto (siamo sulla strada di San Vivenzio) fino a che la strada asfaltata non finisce su uno spazio destinato a parcheggio.

Si lascia la macchina e si prosegue a piedi.